pa4sp.org

La valutazione delle politiche attive del lavoro: esperienze a confronto

DATA DI RILASCIO 01/01/1995
DIMENSIONE DEL FILE 7,96
ISBN 9788880080404
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La valutazione delle politiche attive del lavoro: esperienze a confronto in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere La valutazione delle politiche attive del lavoro: esperienze a confronto Online è così facile ora!

libri La valutazione delle politiche attive del lavoro: esperienze a confronto epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

...ti riportati nel par. Principali risultati in Ob ... La valutazione di efficacia delle politiche di sostegno e ... ... .3. il Sottogruppo "Analisi delle Politiche Attive e sviluppo di metodologie", istituito in seno al Comitato Politiche Attive del Lavoro con Decreto del DG Anpal n.428 del 21/12/2017. Il Sottogruppo è sede di confronto e di con-divisione in materia di sistemi di monitoraggio delle politiche attive implementati a livello regionale, anche Finalità. Il Master in Management dei Servizi e delle Politiche del Lavoro mira a formare una figura manageriale che sia in grado di valutare, analizzare, gestire e dirigere in base alle conoscenze fornite le politiche attive del lavoro in un azienda o ente.. Il master affronta inoltre il tema della legi ... La valutazione delle politiche attive del lavoro ... ... .. Il master affronta inoltre il tema della legislazione d'emergenza e dei cambiamenti dell'organizzazione delle imprese e della gestione ... Politiche attive del lavoro, servizi per l'impiego e valutazione. Esperienze e percorsi in Italia e in Europa (Italiano) Copertina flessibile - 4 febbraio 2010 di M. Cantalupi (a cura di), M. Demurtas (a cura di) Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni. Prezzo Amazon Nuovo ... Valutare le politiche del lavoro. La valutazione di impatto come fattore di programmazione: il caso della Valle d'Aosta libro di Dario Ceccarelli pubblicato da FrancoAngeli Editore nel 2000 La valutazione delle politiche del lavoro fra sperimentazione e nuova cultura politica di Roberto De Vincenzi ... condizioni ideali per progettare e realizzare esperienze valutative innovative. ... politiche attive diverse dalla partecipazione ai corsi di formazione, a ridurre la durata temporale dei singoli corsi in Leonardo Altieri, Per la valutazione delle politiche del lavoro Lara Cantarelli, Le politiche attive del lavoro Doriana Togni, Il monitoraggio e la valutazione nell'esperienza dell'Emilia Romagna Manuel Mazzotta, Roberto Rizza, La costruzione di una rete di sostegno ai lavoratori atipici: esperienze in Emilia Romagna Lara Cantarelli, Lo studio di un caso: le politiche del lavoro nella ... SINAPPSI è la rivista scientifica dell'INAPP, che si propone come luogo di riflessione e dibattito sui temi legati alla valutazione delle politiche sociali e del lavoro, dell'istruzione e della formazione, e in generale di tutte le politiche pubbliche che hanno effetti diretti o indiretti sul mondo del lavoro e del welfare. Alcune Assemblee legislative regionali si sono organizzate per istituire organismi dedicati all'esercizio della funzione di controllo, intesa come verifica sull'attuazione delle leggi e valutazione degli effetti delle politiche; la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome promuove e finanzia l'esperienza del progetto CAPIRe 2, che poggia ... Francia per la valutazione delle misure di accompagnamento dei lavoratori disoccupati i cui risultati sono stati adottati nel confronto avviato tra governo e parti sociali di quel Paese per il riordino delle politiche attive transalpine.4 Tale esperienza, ponendo l'analisi su un terreno di onfronto relatio tra due dierse misure la partecipazione al suddetto corso di specializzazione in politiche attive e servizi per il lavoro. 1. Importo della borsa L'importo della borsa di studio è pari a 1.500,00 euro, a copertura del costo di partecipazione al corso di specializzazione universitario in politiche attive e servizi per il lavoro. A chi sono rivolti i servizi delle Politiche attive per il lavoro I servizi sono rivolti a varie categorie di lavoratori tra le quali: Lavoratori svantaggiati ai sensi del regolamento UE 800/2009: giovani disoccupati da più di sei mesi, disoccupati adulti da più di 12 mesi, donne in reinserimento lavorativo, immigrati, lavoratori in mobilità, disoccupati over 50 Il dibattito sulle politiche attive del lavoro è sterile se non si dispone di conoscenze in merito ai loro effetti, e queste a loro volta dipendono dall'adozione di adeguate procedure di valutazione. il volume affronta sia l'aspetto teorico L'esperienza di altri paesi dimostra che per il successo delle politiche attive per il lavoro le risorse finanziarie da sole non bastano. È invece cruciale il "governo" dei Cpi. In […] Alternanza scuola-lavoro, cancellarla è un boomerang. L'alternanza scuola-l...