pa4sp.org

Il modello femminile in Gina Lombroso - Anna M. Colaci

DATA DI RILASCIO 24/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 5,16
ISBN 9788882324339
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Anna M. Colaci
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Il modello femminile in Gina Lombroso in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Anna M. Colaci. Leggere Il modello femminile in Gina Lombroso Online è così facile ora!

Anna M. Colaci libri Il modello femminile in Gina Lombroso epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

... Ricerca Storico Educativa ( In corso di stampa) Conoscenze e abilità da acquisire Il risultato di apprendimento atteso consiste anzitutto nell'acquisizione delle conoscenze disciplinari Gina Lombroso (1872-1944) LA CONTRADDITTORIA CONDIZIONE DI GINA LOMBROSO ... Educazione Sociale E Tecniche Dell'Intervento Educativo ... . Dotata di straordinaria intelligenza e fin da bambina interessata agli studi del padre, Gina Lombroso approfondì con entusiasmo la ricerca paterna sulla condizione femminile. Marina Calloni, Gina Lombroso tra scienza, impegno civile e vita familiare (Pavia 1872-Ginevra 1944), in L. Cedroni (a cura di), Nuovi studi su Guglielmo Ferrero, Roma, Aracne, 1999, pp. 273- 294 Marina Calloni, (Auto)biografie di intellettuali ebree italian ... Libro modello femminile in Gina Lombroso - A. Colaci ... ... . Marina Calloni, Gina Lombroso tra scienza, impegno civile e vita familiare (Pavia 1872-Ginevra 1944), in L. Cedroni (a cura di), Nuovi studi su Guglielmo Ferrero, Roma, Aracne, 1999, pp. 273- 294 Marina Calloni, (Auto)biografie di intellettuali ebree italiane: Amelia Rosselli, Laura Orvieto e Gina Lombroso, Cagliari, CUEC, 2003 Anna Maria Colaci, Il modello femminile in Gina Lombroso, Lecce ... Gina Elena Zefora Lombroso (Pavia, 5 ottobre 1872 - Ginevra, 27 marzo 1944) è stata una divulgatrice scientifica, medico e scrittrice italiana. La sua intensa attività pubblicistica, la militanza attiva nella vita politica e gli studi condotti sulla condizione femminile la resero nota nell'ambiente intellettuale italiano e internazionale dei primi anni del Novecento. Cesare Lombroso, l'uomo criminale e il determinismo biologico L' Antropologia criminale, fondata da C. Lombroso (1835-1909), indirizzò i suoi studi alla persona del delinquente, alle caratteristiche anatomiche e componenti morbose da lui ritenute responsabili del comportamento criminoso. Gli vanno riconosciuti i meriti di aver fatto... Cesare Lombroso Caso eccezionale nella storia culturale italiana per la fama delle sue opere, discusse in tutto il mondo, Cesare Lombroso fu psichiatra, antropologo, sociologo, ma incarnò soprattutto la figura del medico-filosofo, protagonista di quel nuovo orientamento che vide nelle scienze della vita il punto di partenza per un'antropologia, scienza nuova e gigante, erede degli scopi ... Gina Lombroso nasce a Pavia il 5 ottobre del 1872 da Nina De Benedetti e Cesare Lombroso, celebre antropologo e criminologo positivista. Ancora adolescente collabora col padre in veste di segretaria e collaboratrice, seguendone la corrispondenza e affiancandolo nel lavoro redazionale della sua celebre rivista, Archivio di psichiatria. Nel 1895 conosce Anna Kuliscioff, allora ospite… Il padre è Cesare Lombroso, noto antropologo e criminologo, la madre Nina de Benedetti, donna colta e sensibile che parteciperà durante i primi anni del matrimonio all'attività scientifica del marito. Paola è prima di cinque fratelli - Paola, Gina, Arnaldo, Leo e Ugo - che nascono tutti fra il 1871 e il 1877. Nel 1899 […]...