pa4sp.org

La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede, quel che non si vede - Lucia Quaglino

DATA DI RILASCIO 31/05/2013
DIMENSIONE DEL FILE 8,25
ISBN 9788864400907
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Lucia Quaglino
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede, quel che non si vede in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Lucia Quaglino. Leggere La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede, quel che non si vede Online è così facile ora!

Troverai il libro La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede, quel che non si vede pdf qui

La spesa sanitaria italiana, in proporzione al Pil, non è sensibilmente superiore alla media dei Paesi dell'Unione Europea. Ciò non significa che la spesa per la sanità sia quella "corretta" in termini assoluti, né che l'impiego delle risorse sia il più efficiente: da una parte, infatti, sono previsti dei futuri aumenti che potrebbero renderla insostenibile nel lungo periodo, dall'altra ci sono ancora dei problemi strutturali che suggeriscono la necessità di nuovi interventi, non limitabili a soli "aggiustamenti" di rotta in termini di finanza pubblica. In questa analisi emerge allora che, per ottenere una sostenibilità del nostro sistema sanitario nel lungo periodo, è importante costruire un percorso di riforma che miri non tanto al contenimento della spesa sanitaria di per sé, ma a una sua migliore modulazione. Ciò non può che avvenire mettendo il servizio sanitario nazionale nelle condizioni di guadagnare in efficienza senza perdere in qualità, ricercando una maggiore flessibilità nell'ordinare i fattori della produzione del servizio-sanità.

...genesi: nel 2015 il numero di morti nel nostro ... La spesa sanitaria in Italia. Il rapporto firmato dalla ... ... ... La spesa sanitaria è arrivata a valere 116 miliardi di euro nel 2018, con una crescita di quasi 2 miliardi rispetto all'anno precedente. Sono questi i numeri che emergono dall'ultimo Rapporto della Ragioneria Generale dello Stato sul Monitoraggio della Spesa Sanitaria.Anche il disavanzo delle regioni è in aumento rispetto al 2017. "Spesa sanitaria out of pocket a quota 30 mld. Ma solo 1,4 mld sono intermediati". Lo studio ... Download La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede ... ... . Ma solo 1,4 mld sono intermediati". Lo studio e le proposte di Fondo Est Per il presidente Buongiardino "occorre sgravare le famiglie da oneri ... In media in Italia la quota di servizi fornita direttamente è pari al 56,7. Tenendo conto che la quota di spesa pubblica sulla totale spesa sanitaria era nell'anno 1999, all'incir-ca pari al 72,3% (OCSE), si ottiene che circa il 41% dei servizi sanitari italiani veniva prodotto dall'operatore pubblico. Come quello che riguarda il gap esistente tra la spesa sanitaria pro-capite italiana e quella del resto dei Paesi dell'Eurozona che continua ad allargarsi velocemente: dal 2002 al 2012 è infatti aumentato del 5,7%, toccando il -25,2%. Illustra la spesa annua pro capite in alcuni Paesi europei e mostra che, facendo 100 il 1990, la spesa italiana è quella che è cresciuta meno. La spesa sanitaria cresce poco Ma ancora più interessante è il fatto che questa tabella è contenuta nella relazione finale della Commissione Sanità del Senato nella sua indagine sulla sostenibilità della spesa sanitaria in Italia. Ma quello che è importante notare è la differenza tra la spesa e lo stanziamento nel bilancio dello Stato per la sanità, stanziamento che è indicato dalla linea blu. La differenza tra la spesa effettiva e il budget del Servizio sanitario nazionale (Ssn) è quello che va a formare il "famoso" deficit sanitario. La spesa è quella effettuata dai governi, non dai singoli cittadini a livello di esami e visite mediche. E sia che la si guardi come percentuale del Pil, sia che la si intenda come valore pro capite, i dati dicono che più è alta, maggiore è la speranza di vita della popolazione. Per arrivare […] ROMA.. «Abbiamo stime di mercato che ci dicono che la spesa sanitaria aumenterà di 25 miliardi di euro da qui al 2025. Cifre enormi, ancora maggiori di quelle che vediamo nel breve e l'aumento ......